Perché Ajna

Il corpo è il tempio dell’universo dove l'energia si crea e si trasforma, attraverso di esso il mondo interno entra in contatto col mondo esterno, se vi è equilibrio vi è benessere, senza questo manca la forza motrice di ogni essere vivente”

 

La scelta del nome della associazione non è un caso ma una volontà.

 

Ajna nel mondo orientale è uno sette chakra, punti energetici del corpo umano, è il “terzo occhio”, ha la capacità di vedere oltre il visibile, percepire la realtà profonda dell’esistenza oltre il corpo-mente per entrare nella dimensione dello spirito. Noi siamo composti da tre elementi essenziali corpo come fisico, mente come pensiero, spirito come anima. Nella antichità il legame di questi elementi veniva considerato la base del vita, una vita serena. 

 

Ajna si pone come scopo di divulgare le tecniche di intendere e percepire il benessere non solo come essenza della materia fisica ma come equilibrio per capire e prendere coscienza di sé divenendo attori protagonisti della ricchezza che ognuno ha.